dentro il sonno spro…

dentro il sonno sprofondo nella lana del materasso sulla branda.

Caserma Berardi , Avellino. L’errore.

incombe il sogno ancora o è già mattino?

il mio calabrese ha un nome musicale, Elià, Elio, o entrambi, io non ricordo (mento, lo sto proteggendo dal sole).

lavacri mattutini nei cessi chiarissimi al neon prima che sia l’alba. sulla piazza d’armi c’è la neve.

adunati. allineati e coperti . Lui mi cerca nella fila e mi è accanto. siamo bambini che vogliono giocare con le palle di neve.

invece: marciamo uniti e compatti . contatto di spalle.

dietro di me Alessi in bisbigli mi chiama per cognome. questi i dogmi dell’istituzione.

il cielo è quasi sgombro , come lastra di vetro. spaccherà le ossa il gelo. così le nubi rade illuminate da dietro sono il volto di cristo su un telo.

Alessi dice: domani l’uscita è alle 9.30 , è domenica, andiamo a vedere il castello Sforzesco a Napoli.

i Campani fanno peti al suo indirizzo : uè, te metto o’ pesce ‘mmocca, a uallera a tracolla e ‘ppall ngopp’ e recchie. nun ce sta o’ castello Sforesco a Napule.

il calabrese ridacchia. Invece, mi dice , andiamocene a Pompei e Ercolano, noi due, oppure a vedere il vulcano.

deglutisco, cos’ è questo abisso? e cosa vuol dire davvero quel noi?

mischiare il nostro seme perché si squarci una sindone in cielo? NOI.

tra le macerie, mi dirà, vuole cercare un solo muro pieno di scritte, e sul muro una sola frase:

admiror parieNs te non cecidisse ruinis.

Elio ha fatto il classico, mi spiega : l’ha scritto un ragazzo come noi, dice che si meraviglia che la parete non sia crollata per colpa di tutte queste scritte. C’è pure un errore , quella N non ci dovrebbe stare. l’ha messa per sembrare acculturato.

Elia vede che la cosa mi interessa e allora mi racconta una cosa che mi lascia interdetto, e penso: è pazzo.

ho letto che il nome di dio è nascosto in una delle lettere di una delle infinite parole delle miriadi di testi scritti dagli uomini per descrivere il mondo.

Io gli domando che cos’è una miriade, e lui è felice di farmi da maestro. E allora mi meraviglio anch’io che il mondo non crolli sotto il peso di una miriade di testi che lo affaticano spiegandolo.

allora Elia mi guarda con occhi lontanissimi , da cieco: Forse il nome di dio è nascosto in questa lettera , questa N, scritta per sbaglio sulla parete. se la cancelliamo forse il mondo scomparirà per sempre insieme a dio.

Elia dopo il c.a.r. trasferito nella sua terra, io a Roma. Chissà dove si trova adesso, magari in qualche biblioteca.

la parete invece suppongo sia sempre al suo posto, così la scritta che contiene l’errore che tiene in piedi l’universo.

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • Redeipavoni  Il gennaio 28, 2004 alle 1:34 PM

    Allora vado subito a Napoli a cancellarla.

  • malacarne  Il gennaio 28, 2004 alle 1:52 PM

    meglio evitare di fare cose di cui non ci si può pentire…;))

  • regulus21  Il gennaio 28, 2004 alle 1:56 PM

    Malaca’, che bella boccata d’aria fresca! Hai aperto le finestre stamattina?Sono felice di sentire che stai meglio.

  • anonimo  Il gennaio 28, 2004 alle 6:39 PM

    g r a z i e N

  • anonimo  Il gennaio 28, 2004 alle 6:39 PM

    dankaN

  • malacarne  Il gennaio 28, 2004 alle 9:24 PM

    dankeN;)

  • lysandracoridon  Il gennaio 28, 2004 alle 11:49 PM

    Per un vero cambiamento bisogna indossare le mutande di scorta. Non si sa mai! 😉

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 11:19 am

    oppure tenere dentro la valigia tacchi e parrucca:)

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 11:43 am

    mi piace così tantissimoche la lascio per tutto il mese di febbraio sta cosa sul template…

  • Ameleht  Il gennaio 29, 2004 alle 12:11 PM

    la scritta completa è: “… qui tot scriptorum taedia sustineas” 😉

  • anonimo  Il gennaio 29, 2004 alle 12:13 PM

    dankan:))

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 1:07 PM

    grazie amletuzzu , non me la ricordavo più (l’avevo annotata a metà sul diario) allora non ti sei offeso…eheh:))

  • lysandracoridon  Il gennaio 29, 2004 alle 1:48 PM

    Eheh! Tacchi e parrucca. Ora mi faccio una bella maglietta con su scritto “travesta inside”!

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 3:30 PM

    chissà che ne penserebbe il polemiko;))

  • Ameleht  Il gennaio 29, 2004 alle 3:35 PM

    offeso? Ma no… sono un grande fan delle mie doti sessuali

  • lysandracoridon  Il gennaio 29, 2004 alle 3:42 PM

    …sopporta, poverino! 🙂

  • zombieglam  Il gennaio 29, 2004 alle 4:24 PM

    io lo cerco. il vero nome di dio. potrebbe capitare di trovarlo. la cabala è basata anche su questo. il tetragrammaton. quattro lettere e dio è tuo. ma quali? quali maledette lettere di quale alfabeto? zombi£

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 5:26 PM

    “dio” è un NickName

  • anonimo  Il gennaio 29, 2004 alle 5:37 PM

    E si amarantide..chi si nasconde dietro?? Non so perchè ma quando ho iniziato a bloggare i primi tempi associavo lefty e malacarne….nascondono profondi significati dietro racconti complessi….lefty è + stravagante ma ci sono similitudini…BO.

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 6:40 PM

    oi, malacà, t’ho fatto un flyer per il blog.
    che tanto oramai è una droga..
    clicca qui.

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 7:15 PM

    BO: vuoi dire che malacarne e lefty sono due sottoNicks del Nick dio???

  • Ameleht  Il gennaio 29, 2004 alle 7:23 PM

    che figata, adesso so cosa è un flyer

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 7:44 PM

    grazie inconsapevole mi piace molto;)) ora lo monto nei malalink e poi lo metto nel frontespizio p.s.: le ho scritte giuste le ingiurie in napoletano?

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 7:47 PM

    Bo- dolce Amara cosa ho in comune con questo individuo io? eheeheh

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 7:48 PM

    grazie Inconsapevole mi piace molto;)) ora lo monto nei malalink e poi lo metto nel frontespizio
    p.s.: le ho scritte giuste le ingiurie in napoletano?

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 7:54 PM

    me lo chiedevo anch’io… bello il flyer che ti fatto il tuo amico proconsul… ops: inconsapevole! ho visto anche nel suo blog delle cose belle.

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 7:59 PM

    uè, te metto o’ pesce ‘mmocca, a uallera a tracolla e ‘ppall ngopp’ ‘e recchie. nun ce sta o’ castello Sforzesco a Napule. sei ancora troppo siculo.. 🙂 ma rendi l’idea. sono felice che ti piaccia l’immagine..

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 8:01 PM

    ah, se c’è qualche modifica da apportare fammelo sapè.. 🙂

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:02 PM

    amara bella esitavo per avere il tuo benestare di consulente immagine, ora posso montarlo;))

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 8:04 PM

    eheheh

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:06 PM

    grazie per la correzione degli Errori (?), inconsapevole, comincio col correggere l’essenziale;)), per l’immagine non mi convincono i caratteri della scritta ma davvero io non ho buon gusto per niente, basta vedere la foto di lefty che ho elaborato per lui e che sta qui sotto…(ehehe qualcuno ha riconosciuto il modello?)

  • toschina  Il gennaio 29, 2004 alle 8:08 PM

    ..eheheh!!….AMARANTIDE:mah! Potrebbe essere…sono 2 bei personaggi… forse “PER DIO”, ci vorrebbero in aggiunta altri nicks..MALAVIANDE: bella questa…ehehe!! Lefty non ha da invidiare nulla a nessuno…è completo….ma se vuoi che risponda alla tua domanda devi “postarti”…;)….dai!! kiss..

  • toschina  Il gennaio 29, 2004 alle 8:10 PM

    …..non è che per caso nel fotomontaggio ci siete tutti e 2? lefty non mi pare che abbia tutti quei muscoli….sarai mica il nano eh tu???????? ehehehh!! 😉

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:14 PM

    che pasticcio che sto facendo col template ora è enorme…scusate nu pocu…;))

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 8:15 PM

    boh, allora non so.. fai un sondaggio. 🙂 hai anche l’art director – che mi confonde, con mia grande fierezza – che potrà di certo suggerirti. il font mi sembrava carino, ma non è mai tardi per tornare indietro. buon appetito.. 🙂

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:19 PM

    c’ho pure il ghost writer se è per questo e la manicure (infatti non sono io a scrivere ma il mio segretario), ambrogio, prepara l’auto per stasera e vedi che c’è per cena…ehehe

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 8:20 PM

    anch’io ero affezionata a [porno] scritto tra parentesi quadre, ma ogni tanto occorre anche cambiare, no? io cambierò il mio flyer a febbraio: torno al rosso!

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 8:23 PM

    dai, mala, mettilo che è bello, davvero. o dobbiamo fare una riunione io ed il ghost-writer? ah, anche ambrogio: siamo democratici…

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:27 PM

    ma sì ste parentesi quadre m’hanno stufato pure a me e poi manco mi ricordo perché ce le ho messe…tra l’altro bisogna avere una immagine presentabile ed accogliente per tutti i coglioncini incravattati che stanno entrando cercando foto porno (deluso caro?) eheeheheh

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 8:30 PM

    che combinate senza di me?–vado a leggere tutti i commenti e torno—

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:34 PM

    bo ci trova simili io dico che non mi somigli per niente (e poi il mio cazzo non è così )

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 8:35 PM

    lefty è + stravagante ma ci sono similitudini…BO.
    —-MA piu stravahante come imaggine o scrivere? BO? —-boh…:-((

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:35 PM

    ovviamente quando appare lefty mala scompare…vado a mangiare Amfrocio dice che è pronto…

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 8:36 PM

    è vero CONFERMO—IL TUO CAZZO non è cosi–;-))

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 8:36 PM

    stai facendo esperimenti? togli l’img “del giorno”, ora che hai il flyer, e mettila direttamente nel post. sposta in basso la vecchia scritta [porno], sotto il flyer, e “sbiancala”, così non si vede. parola di Art Director

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 8:37 PM

    secondo me è solo differenza di imaggine, nient’altro…;)), mo vado davvero..

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 8:37 PM

    anchio..vado a mangiare am FROCIO ..mi aspetta:-) non mme assommiglliaa pper nnienteeeeee

  • malacarne  Il gennaio 29, 2004 alle 9:07 PM

    amara l’ho impostato così, ma a me il calendario piaceva solo che il pasticcio era prorpio enorme…scusa ma come faccio a togliere il titolo e sottotitolo dal fianco senza fare danni? a domani;))

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 9:11 PM

    il calendario puoi tenerlo.. basta che lo rimpicciolisci un pochetto e lo metti di fianco all’header. stessa altezza.. lo accorci solo un po’.. cmq ci sta bene sta immagine. titolo e sottotitolo basta che li cancelli dalle impostazioni. come ho fatto io.. 🙂 Ciau..

  • amarantide  Il gennaio 29, 2004 alle 9:25 PM

    ci sei? l’Inconsapevole ti ha detto come fare per titolo e sottotitolo (io pensavo si dovessero lasciare, grazie Inc). per il calendario, secondo me, dovresti metterlo in testa al post. vuoi fare una prova?

  • inconsapevole  Il gennaio 29, 2004 alle 9:43 PM

    anzi no, mettilo sopra l’orologio, o sotto. che forse è lo stesso che dice Amarantide. poi di mese in mese lo cambi dal template.. vado, buona serata a tutti..

  • lysandracoridon  Il gennaio 29, 2004 alle 10:50 PM

    Bello bello!

  • Fottenberg  Il gennaio 29, 2004 alle 11:05 PM

    salve a tutti!
    da qualche settimana frequento questo blog “silenziosamente”, limitandomi a leggere tutto quello che vi è contenuto e tutti i post, e devo dire che non è stato facile leggere tutto e rimanere zitto senza potere dire la propria!!! più volte sono stato lì lì per sparare il mio primo post qui dentro ma ogni volta ci ho ripensato.
    per 3 motivi:
    1) se malacarne esiste davvero e non è un prodotto commerciale fatto per incontrare i gusti perversi e/o nascosti della gente per una successiva uscita di libro come parecchi blogger fanno… se non è un fenomeno commerciale, allora complimenti a lui perchè è un genio, uno scrittore eccelso ed un grande narratore che sa dare vita e ragione di esistere alle parole.
    2)se malacarne esiste davvero lo voglio conoscere. è un genio (e non sarebbe un problema perchè io vivo a palermo!!!). Ma dove trova il tempo per me tra il suo lavoro e le ore inevitabilemnte spese a mandare avanti la (favolosa, inimitabile e toccante) baracca di [porno]?
    3)con il lavoro che fa, com’è che miracolosamente ancora non è morto di nessuna malattia? Patti stipulati con il maledetto, eh?

    in conclusione oggi ho fatto il mio passo decisivo perchè sono poche le persone che parlano come lui, ed io stento a crederci. Fatemi S.Tommaso, ma non mi meraviglierei se non esistesse. Comunque sia, complimenti a chi ha scritto queste cose, il suo cervello andrebbe conservato immutato nei tempi.

    NIHIL

  • regulus21  Il gennaio 29, 2004 alle 11:19 PM

    Cervello, pene e bucio di Malacarne in formalina! Gli strumenti del mestiere, insomma :))))))

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 11:21 PM

    <EMBED SRC="http://xoomer.virgilio.it/lefty333/eroi.mp3&quot; LOOP=TRUE AUTOSTART=TRUE HIDDEN=TRUE MASTERSOUND

  • lefty333boy  Il gennaio 29, 2004 alle 11:23 PM

    lavori ancora zoccola–con questo maltempo fuori?..non ne hai mai abbastanza di soldi ah’…?ti ho mandato 2 emails–:-))

  • lefty333boy  Il gennaio 30, 2004 alle 12:48 am

    con il lavoro che fa, com’è che miracolosamente ancora non è morto di nessuna malattia? ……CARO FOTTENBERG…e perche dovrebbe morire di qualche malattia’?- mettiamo il caso che fà veramente questo lavoro- evidentemente stà attento–molto di piu di -se hai mai visto qualche film porno o europeo ETERO— di molta gente che non usa nemmeno il capuccio–e questo solo perche il mio amico..non è qui ora per diffendersi— GOD BLESS U CHILD +++

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 1:07 am

    noooo…. mi hai rotto il vaso di Pandora… mi piaceva così tanto crederci…

  • Fottenberg  Il gennaio 30, 2004 alle 1:18 am

    non c’è nessuno da difendere perchè nessuno è stato attaccato… Malacarne (ed anche tu metti in dubbio quello che dice di fare per mestiere, a quanto pare) non necessita di avvocati perchè nessuno ha intentato una causa nei suoi confronti.
    Sarebbe comunque da considerare il fatto che i morti per malattie di tutti i tipi aumentano nella cerchia di persone che fanno il lavoro di malacarne… se lo fa davvero.
    Io mi auguro per lui di no. Uno con una mente così non può stare a battere i marciapiedi, neanche in questa schifosamente adorabile città che è palermo. E’ vero che bisogna farsi il culo nella vita per andare avanti, ma non fino a questo punto!!!
    Malacarne appena puoi rispondimi!!!

    Ps: non mi chiamo Fottemberg ma Nihil. ho preso quel nick solo perchè Nihil me lo avevano già fregato in 50000… pensavo fosse un nick originale, invece….
    Pps: oggi come musichetta hai messo Heroes for just one day di Bowie, ma qualche giorno fa c’era una canzone favolosa a me sconosciuta… potresti darmi il titolo?
    NIHIL

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 9:55 am

    Lefty tu sei stravagante per come scrivi….e per come ti sei proposto nelle immagini….per quanto riguarda i vostri “cazzi” ( in genere non mi esprimo così..) mica li ho mai visti io…..;) PS. sarà, ma io riesco a vedere oltre le vostre immagini e oltre i vostri post……in cosa vi trovo simili l’ho scritto sotto:diversa espressione, diverso lo stile, diversi i contenuti..uguale=significati profondi che si nascondono dietro ai vostri scritti ( o che io vedo dietro ai vostri scritti…)..;) baci. BO.

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 10:40 am

    …sinceramente non mi sono mai posta il problema di sapere se “malacarne esista”, se “lefty esista” (nella loro vita sono così come si propongono? qualche volta in verità me lo sono chiesta..)…mi spiego:es. malacarne esiste e ci propone sul suo blog delle immagini e dei racconti…prendiamoli per come sono..vediamoci ciò che vogliamo vederci…utilizziamoli come spunto per riflessioni e commenti…ma finisce lì!! Non andiamo oltre xchè non ha senso…questo è il limite della comunicazione in internet: chiunque può dire qualunque cosa, può spacciarsi x quello che non è, mascherarsi….non ha senso identificare il personaggio con la persona…….che mi importa di sapere se malacarne sia omosessuale, transessuale, eterosessuale, prostituta, prostituto? Malacarne è il blogger come lo è BO….Bo è un riflesso allo specchio…è un insieme di riflessioni, sentimenti, emozioni espressi in parole….BO non finge ma non è reale, non è una persona: io che sto di qua dalla tastiera sono reale, sono in carne ed ossa, vivo emozioni, sentimenti, paure, gioie….e sul blog ( che x me è un diario) voglio trasmettere quasi a volerle immortalare e condividere con altri le mie “sensazioni”……io ho la mia vita..poi c’è il blog che è un’altra cosa….è un momento di riflessione..Potrei avere l’interesse di conoscere Lefty…non ci sarebbe niente di male ma nel momento dell’incontro avrei a che fare con una persona, non + con lefty..lefty è il personaggio…BO.

  • malacarne  Il gennaio 30, 2004 alle 11:26 am

    NIhil , anche noi siamo niente, ma lasciamo stare questa cosa;) ora ti spiego tutta la verità sul progetto segreto Malacarne . Malacarne non è mai esistito o è morto, come dio. Un gruppo di bloggher burloni hanno deciso allora di resuscitarlo, al fine di creare 1) un po’ di scompiglio nella blogosfera, ma anche: 2) per avere maggior visibilità, perché il titolo Porno fa avere più ingressi 3) un luogo d’incontro Neutro 4) collaborare al Piano per la conquista del pianeta. Quasi tutti i bloggher che commentano collaborano , non ci si può fidare di nessuno, chiunque potrebbe essere un Malacarne. Li tropvi tutti nei “legami” I testi sono scritti in realtà da due ghost writerS : Ameleht (parti dialettali, liriche, sarcastico-machiste e ricerche culturali); e Lefty (parti erotiche, prospettiva internazionalista , letteratura splatter). Il design è curato da Amarantide (l’hai visto in questi commenti , è l’art director), con la collaborazione e le ricerche fotografiche di lysandra e Klingsor. inconsapevole è il mio P.R. , si è occupato dei flyer e dei rapporti col mondo accademico , facendo venire a contatto il progetto con l’università di napoli. Per la musica devi chiedere a lefty;) Kalos e Jeff sono i corrispondenti da palermo. Regulus21 è il critico ufficiale, quello che sbuttana tutte le figure retoriche del testo;)) ma-la-carne , invece, sai dove si trova , se vuoi, dici che sei di palermo, no ? è scritto in un sacco di post, ed anche stasera, se non diluvia, intorno alle due sarà lì.

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 11:36 am

    Malacarne: GREAT!! La tua risposta doveva essere questa..non poteva che essere questa….BO.

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 11:46 am

    Malaviande, vabbè che io sono l’ultima arrivata e son piccina piccina, dolce dolce…ma una parte x me non la potevi trovare…..????? ;)…….BO.

  • Ameleht  Il gennaio 30, 2004 alle 11:50 am

    e vabeh, tanto prima o poi il “porno-project” sarebbe stato scoperto comunque… 😉
    P.S.: non te la prendere Nihil, ma secondo me facevi miglior figura a continuare in silenzio…

  • malacarne  Il gennaio 30, 2004 alle 12:13 PM

    Bo, hai ragione, ma figurati che ho saltato nientepocodimenoche Big Anonymus, il primo dei miei link;). Bloganonimo, il consulente tecnico, a lui si deve la creazione della porno-antologia, di cui andiamo tutti orgogliosi;)) (spero) (io non sapevo manco che cosa era un link assoluto e dove lo trovavo). Ci sono collaboratori e simpatizzanti , sostenitori ed antagonisti, tutti importanti per il progetto, alcuni, come Nihil, sono dentro e non lo sanno:)) altri come Bo stanno facendo carriera nel Progetto, altri rimangono volutamente in ombra (tipo alcuni che si sono iscritti fra i “lettori” , cioè vengono avvertiti quando qui viene postato qualcosa, ma non hanno nè linkato il progetto, nè mai commentato, e la cosa è commovente, come se sbirciassero di nascosto…:D (fatevi vivi ogni tanto) sulla sabbia stamani ho seguito delle impronte, stavo andando a caccia di una creatura mostruosa che aveva lasciato quelle orme, ho vagato a lungo e dopo un po’ mi sono accorto che le orme stavano non solo davanti a me ma anche dietro, alle mie spalle, prima ho avuto paura: la Creatura mostruosa era dietro di me: poi ho capito. Ero io quella creatura. Ed ora a fame (ehehe detto così fa imperessione, ma non ho fatto ancora colazione;)) noblesse oblige, va da sé 🙂

  • malacarne  Il gennaio 30, 2004 alle 1:19 PM

    minkia, mica l’avevo notata sta cosa della immunodeficienza. Il problema della immunodeficienza , a mio avviso, è che i deficienti si sentono immuni . Fa capire come mai si diffonda così rapidamente sto schifo … giusto per dire: mi spiace per chi fa semplici equazioni, ma non ho né epatiti né sono hiv+ (se vuoi stasera mi porto i risultati di entrambi i test ) anche se ho amici positivi o affetti dalla Epatite C, ed ho perso una persona cara E’ vera una cosa, a Palermo molti fanno senza preservativo , a Roma a valle giulia, ad esempio , ci sta il camioncino che li distribuisce gratis, un paio di anni fa ne vidi uno simile alla Favorita (mai in viale), e sicuramente non conosco nessuno che fa sesso orale con il profilattico (ma Nico conosce un tipo con cui l’ha fatto, Nico s’è messo il profilattico e quello si è messo guanti di lattice (fa il dentista credo) per masturbarlo Scusa mi dai i dati di sto censimento che ci vuole tutti i morti ? ( e poi ho un amico che è positivo da dieci anni e sta benissimo, ha negativizzato il virus grazie ai farmaci, e se ha una speranza di vita inferiore ad uno che è negativo, non è detto che stasera uscendo di casa un camion non ci metta sotto, alla faccia della mia sanità. p.s.: Questo blog è hiv+ friendly

  • toschina  Il gennaio 30, 2004 alle 1:23 PM

    …ora da qua sento david bowie…heroes…tutti lo siamo un pò a modo nostro, vero?? Anch’io a volte temo “quella creatura”…..scrivo per esorcizzare tale paura….sarà il mal di vivere? vivere è complicato ma è infinitamente belloooooooo….ed emozionante…baci.

  • regulus21  Il gennaio 30, 2004 alle 2:39 PM

    A me piace immaginare Malacarne come una persona vera e reale, in fondo anche Dio lo pensiamo vecchio e con la barba bianca!regulus21 e le provocazZoni!

  • zombieglam  Il gennaio 30, 2004 alle 2:40 PM

    diglielo malacà che non esisti. non esiste neanche un zombieglam. nessuno di noi esiste. siamo tutti sogni di parole scritte in nero su bianco. we can be heroes.

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 4:23 PM

    …che brutta sta cosa che nessuno di noi esiste….il nome è virtuale (siamo in rete..) ma qualcuno con delle sembianze umane in carne ed ossa che vive, sente ecc…che da vita al blogger esiste….e forse facciamo trasparire “di noi” molto di + di ciò che non sembra…BO.

  • lefty333boy  Il gennaio 30, 2004 alle 4:26 PM

    malaca—mi trombi BAREBACK??….HAHAHA…;-))

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 4:48 PM

    Oggi mi sono intrippatacon sta storia dell’identità dei bloggers…..non sarà che alla fine non esiste nessuno veramente???!!! E l’unica fessa che ci crede son io, eh??!! Ma vabbè….voltiamo pagina e continuiamo per la nostra strada…che sto sentiero è aspro e duro…;) baci, baci, baci…..smack!!! BO

  • lefty333boy  Il gennaio 30, 2004 alle 5:03 PM

    figurati poi io voglio scrivere un post ironico : ” HO L HAIDI .S “….avrannò paura di lasciarmi commenti per non essere contaggiati…HAHAHAHAHAHAHAHA

  • lysandracoridon  Il gennaio 30, 2004 alle 5:32 PM

    Ehi capo, ma se non esisti, per chi cavolo sto preparando la critica fotografica del tuo nuovo flyer?!! 😉

  • amarantide  Il gennaio 30, 2004 alle 5:37 PM

    ma FOTTEMBERG esiste? secondo me è un altro team di ghosts che però… non sa come impostare il blog. mi spiace, ma io vengo remunerata profumatamente dal mio malaghost e non lo lascio. mala, dovremmo finire di sistemare la grafica, ci sei?

  • anonimo  Il gennaio 30, 2004 alle 5:47 PM

    Lefty hai L’HAIDI..eheheh!! Non ti preoccupare….chi ti ama non ti abbandonerà..;)..tutt’al + kiederò in prestito alla mia mamy i guanti di gomma che usa per lavare i piatti..prima di lasciarti commenti.. ;)..eheheh!! baci…..BO.

  • lefty333boy  Il gennaio 30, 2004 alle 6:05 PM

    ok doma ni scriverò L HAIDI–HAHA

  • malacarne  Il gennaio 30, 2004 alle 6:24 PM

    un mio amico hiv+ una sera in viale ha inventato questa canzone, cinica e forse un po’ esorcista;))(si ha un sacco di tempo morto quando si batte e ci si annoia, e vengono fuori le cose più indegne)( la musica è quella di Heidi…heidi ti sorridono i monti): Haidis haidis ti sorridono i morti..haidis haidis. i linfocidi di fanno ciao …acci-picchia qui c’è un morbo fantastico..aidis aidis splendido come te…oloaiii etc. immaginatevi la scena due esauriti alle sei del mattino (ormai non passava nessuno) che cantano sta orba … forse è stato grazie a questa forza un po’ cinica, un po’ folle (oltre al fatto , FONDAMENTALE che si è fatto il test in tempo ed ha scoperto subito che doveva cominciare a curarsi), che ha contribuito a negativizzare la carica virale? (questa cosa la volevo anche scrivere ma avrei reso riconoscibile la persona, questo per dirvi, che sbuttanare uno stronzo mi piace, ma non è che mi metto a fare lo stronzo io, certo che ci sono omissioni in Porno e un paio di bugie, ma le cose vere , il loro resoconto impietoso, è sicuramente in maggioranza. lefty, belle le foto, mo’ ci faccio un ritocchino…no che non ti scopo bareback , (e meno che mai mi farei scopare da te, anche con avrei difficoltà, hai la mazza troppo grossa fratè ;)) eheh

  • malacarne  Il gennaio 30, 2004 alle 6:27 PM

    amara mi sa che l’impostiamo domani ora devo scappare e starò tutta la notte in giro ;))

  • lefty333boy  Il gennaio 30, 2004 alle 6:37 PM

    haahahaha—pazzo—ora con la canzone drederanno che il tuo amico siero- positivo in mente–sono io—:-))

  • JeffBuckley82  Il gennaio 30, 2004 alle 7:59 PM

    adri consiglia a malacarne la canzone “Rocket brothers” dei Kashmir. un abbraccio.

  • poesianotturna  Il gennaio 30, 2004 alle 10:08 PM

    I miss you, guy…

  • amarantide  Il gennaio 31, 2004 alle 12:46 am

    mi hanno chiesto (nei commenti del mio blog, non qualcuno di persona!) se io sono malacarne!!! siamo tutti tuoi cloni, o semplicemente tuoi eteronimi? eheheh

  • malacarne  Il gennaio 31, 2004 alle 12:48 PM

    amarantide, era peggio se te lo chiedevano di persona;))), se per carnevale mi travesto (si fanno più soldi, anche se mi scoccia un casino perché è scomodo per me e comodo per certi tipi…) mi posso fare chiamare Amarantide? parrucca rossa o bionda;))

  • amarantide  Il gennaio 31, 2004 alle 2:47 PM

    per carnevale non so come sia il clima da te, ma qui fa ancora così freddo che per “essere” amarantide non hai bisogno di travestirti: puoi usare pantaloni di velluto, anfibi e giaccone militare imbottito, eheheh. quanto alla parrucca, be’, quella mettila bionda, tanto per confondere un po’!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: