365 giorni di buio

questo viaggio catena di notti  365 giorni di buio  ad un certo punto anche le parole sono entrate nella notte

senza arcobaleni

oscure

365 giorni di buio memorie senza rimpianti qualche scintilla la mala carne fatta verbo

in sacrificio per voi

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • amara_mente  Il gennaio 23, 2012 alle 12:00 pm

    notte bianca

  • amara_mente  Il gennaio 23, 2012 alle 12:10 pm

    Si dovrebbe curare un po’ il template. Tutti i post importati hanno l’interlinea standard, che fa apparire schiacciati i testi. Anche l’occhio vuole la sua parte, e io ero abituata all’effetto dilatato dei tuoi testi.

  • diariodunescort  Il gennaio 23, 2012 alle 12:59 pm

    splinder aveva tanti difetti, ma era maneggevole ed entrando in template cambiavi tutto, il linguaggio html era chiaro…qui n on ho avuto tempo di vedere come funziona ma temo che sia tutto più rigido….
    per esempio la moderazione dei commenti, ora non ne ho ma non ho intenzione di ricevere per mail la notifica e dover approvare ogni singolo commento…

  • amara_mente  Il gennaio 23, 2012 alle 4:00 pm

    hai scelto la piattaforma più complicata. io avevo provato wordpress, tempo fa, ma devi lavorarci da programmatore, altrimenti non combini niente. prima che splinder chiuda, trasferisci il blog su iobloggo.com oppure (dice undercaos) su blogspot.com che permettono di lavorare “alla splinder”.

  • amara_mente  Il gennaio 23, 2012 alle 4:01 pm

    bah, ora vedo che in moderazione c’è solo il mio primo commento, quello sul post… fuggi da lì finchè sei in tempo 😉

  • diariodunescort  Il gennaio 23, 2012 alle 9:24 pm

    in più lavorando su mac é un casino ho dovuto usare un pc perché nn potevo salvare sul mac l’xml…ora vedo di aprire su iobloggo…in più la comunità blogger italiana nn credo sia finita qui….

  • orsarossa  Il gennaio 23, 2012 alle 10:19 pm

    ciao Malacarne *ben ritrovato ***

    • diariodunescort  Il gennaio 23, 2012 alle 11:58 pm

      ciao orsa ho fatto il back up qui ma credo bloggero’ su http://porno.iobloggo.com/ ho seguito il tuo consiglio amara hai sempre ragione heheheh ho persino potuto mettere una vecchia versione del frontespizio fatto da te!

  • undercaos  Il gennaio 24, 2012 alle 12:56 am

    passa a blogspot, tanto scaricandoti il file xml da wordpress e caricarlo là è un click. è molto più semplice e ha l’editor simile a quello di splinder, oltre una serie innumerevoli di funzionalità e il template te lo puoi gestire dall “esterno” direttamente dalla pagina senza toccare nulla dei codici
    .
    e.
    la maggior parte della comunità sta blogspot 😉
    poi, se vuoi qualche dritta sono qua 🙂
    notte ciccio !

    • diariodunescort  Il gennaio 24, 2012 alle 2:40 am

      grazie, in effetti sono passato a iobloggo che é “semplice e intuitivo” come dicono quelli che ne capiscono a quelli che proprio no…
      magari lo rifaccio su blogspot…se iobloggo dà problemi (ma non credo) poi non é facile trovare una piattaforma in cui “porno” nn sia stato già usato…. anche se per fini masturbatori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: