e le traveste vestirono a festa, e tutti quanti portarono fiori,

Bruxelles, ieri.

Tanti colori a casa della "Loca", sembra di stare in Ecuador, mangiamo mango dopo il chancho e l’aros y papas, cose semplici cosi’, a casa della Loca tanti fiori, i cuscini  tigrati, e lei che corre in tutte le direzioni ed ogni senso e’ vietato e urla eccitata entusiasta e senza sosta: "mi sobrina , mi sobrina".

Il corpo svelto, fa qualche convenevole di rito, mi presenta  a due maricos hombratos, due froci che si vestono e muovono come fossero uomini cioe’, gli unici a parte me, il resto dei maschi sono i maritos – cabrones di tre  maricas trasformistas, poi tutte traveste e qualche puttana con figa originale, tipo la Sandra che e’ "lesbiana" e sta con una travesta di cui non ricordo il nome. e la Loca stessa, che pensavo fosse un transessuale invece e’ donna e "si pone bravissima" perche’ spesso  la scambiano, si puo’ incazzare quanto vuole,  ma davvero sembra una marica.

chissa’ se si e’ operata davvero la mujer di Karim, lui dice di si’, fa il maschio, che ipocrita st’arabo, ma io so che e’ stato col marito della Cina, che e’ stato con me, detto tra noi. 

c’e’ un’amore più segreto di quello fra una puttana e il suo magnaccio: e’ l’amore fra due magnacci.

come una sfera d’oro il lampadario oscilla , troppo vento di danza, e la "Cina" si scatena.

ho sete tomo cervezas, JC tambien, e’ nervoso che’ un paio di traveste sparlano gia’ e chiedono di sua moglie -donde esta tu mujer, si e verdad – per davvero che si e’ ritirata, se invece non lavora in sudamerica come dicono altri , e chi e’ sto amico italiano, que quieres casarte commigo?

yo quiero casarme por plata, si no tienes papeles, 12.000 euro si quieres, esta bien?

e c’e’ un amore più segreto , che brilla di coltelli, e vedo che Karim e il marito della Cina parlano fitto e in questo spazio che li attornia entra solo luce,

l’amore fra due magnacci, e’ fatta di segni irrisolti, un tempo ci si toccava l’orecchio, poi uno come me ha sbuttanato i segnali e le parole segrete, 

pagherai per questo sappilo e trema

in spagnolo per sapere se ci stavi un uomo diceva ad un altro "intiendes", a Palermo, "sei dell’ambiente?" 

e so che paghero’ il mio sublime tradimento , e i nomi e le cose e gli eventi e quante vite

offerte in sacrificio per voi. 

la "Cina" la chiamano cosi’ perche’ ha occhi da orientale, ma sembra coreana e invece e’ sudamericana come un lama;

e mi raccontano la verita’  sulla  prima battona sudamericana  che si sposo’ qui a bruxelles, che  ancora la polizia la cerca, questa qui, perche’  accoltello’ una travesta che tutti odiavano;  e la polizia ancora non sa se si trattava di una donna o di un travestito , ma questa e’ un’altra storia.

su sedie pieghevoli da giardino, stiamo a festeggiare l’evento;

che la "sobrina" della Loca oggi ha quindici anni ed e’ diventata signorina,

le figlie del dominicano ed altre adolescenti vestite da damigelle tutte pastello come nei film, e sbuffano di pizzi e fiori tra i capelli

e finalmente appare la nipote della Loca "mi sobrina mi sobrina!" , bella guapa con pelle cannella,adolescenti gambe di gazella, corpetto di pizzo e vita stretta, gonna di tulle che sfiora il pavimento con passo lento di petali di rosa, agile su tacchi bassi, e seni acerbissimi di ormoni.

la sobrina della Cina , nata Miguel, oggi ha 15 anni e ben presto fara’ il suo primo versamento in dollari per dar da mangiare ai suoi 4 fratelli in Ecuador. 

ieri e’ nata di nuovo. 

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • metalonion  Il aprile 27, 2005 alle 2:04 PM

    Ti lascio l’ennesimo ed ultimo commento a vuoto, leggo oramai da mesi e mesi il tuo blog.. ne sono appassionata.

    Ti lascio anche un ultimo bacio.

    Rò

  • CarrieBradshaw  Il aprile 27, 2005 alle 3:07 PM

    amore mio, che bello rileggerti. mancavo da un po’ qui dentro, vado a rileggere quello che mi son perso… ti abbraccio forte.

  • anonimo  Il aprile 27, 2005 alle 4:52 PM

    Nulla cambia, tutto si trasforma, come in un cerchio ossessivo si ripetono le storie. Possibile che mai un finale nuovo venga a dirci che forse l’imprevisto esiste?

  • anonimo  Il aprile 27, 2005 alle 10:53 PM

    che significa commento a vuoto? che e’ vuoto di contenuto o che si sente svuotato di senso perche’ non viene ricambiato? maresole hai ragione, le storie sono tutte uguali in fondo, si ripetono ossessivamente perche’ quando la vita non puo’ continuare in linea retta si trasforma in moto circolare(non ricordo chi lo scrisse, ecco ancora una volta ci si ripete). La verita’ e’ che in questo paradiso di mensogne si scrive solo per vincere il disastro, il disastro della scrittura. Quando e’ stato gia’ detto tutto e’ solo allora che IO comincio davvero a parlare, al di la’ del disastro della parola delle frasi e delle storie tutte dette, si tortura ancora la parola perche’ confessi la sua mensognera veirta’ : che non c’e’ niente da confessare e che tutto e’ impossibile, soprattutto l’imprevisto.

  • anonimo  Il aprile 27, 2005 alle 10:58 PM

    ciao F. e’ un casino che non ci si sente, mi auguro tu stia bene

  • anonimo  Il aprile 28, 2005 alle 10:53 am

    Non riesco a credere che non vi sia l’imprevisto che come scintilla accenda anche solo per un attimo le nostre vite.
    Una botta di fantasia a me andrebbe…

  • soundbank  Il aprile 28, 2005 alle 2:57 PM

    sei come il mio cane – sempre tornare al vomito che nella scrittura c’è forse qualcosa che non si è masticato.

  • amarantide  Il aprile 28, 2005 alle 10:45 PM

    e tu hai portato gli agredduci?
    INCUMPLIDO!
    fatti dire da qualcuno dei sudamericani cosa significa 😉

  • anonimo  Il aprile 29, 2005 alle 10:40 PM

    qui gli agredduci non crescono, e poi perche’ sarei incumplido che promessa ti feci?questa del cane che torna al vomito e’ un’altra variante del sisifo felice, non ricordo l’altra cos’era, mi pare il topo sulla ruota, alla fine faro’ un bestiario. Sul fatto che le storie sia tutte uguali, spiacente di avere una vita piatta,e di incontrare gente noiosa, la verita’ e’ che qualcuno e’ geloso perche’ non e’ stato invitato alla festa.io mi sono divertito, ho mangiato bene,e mi spiace non siano arrivati gli ufo o qualche altro imprevisto.

  • Ameleht  Il Maggio 2, 2005 alle 2:51 PM

    ciao compare. Ogni tanto mi faccio vivo anche qui. Ho fatto qualche cambiamento. Fa’ clic sulla casetta

  • anonimo  Il Maggio 2, 2005 alle 6:22 PM

    dai malacà, non fare finta di non aver capito. E smettila di essere così guardingo con me. Non siamo sorelle, va bene, ma nulla vieta che, sebbene distanti, ci si possa capire. Non fare finta di non aver capito l’invito che ti faccio. sarebbe un peccato non metterti in discussione proprio ora.

  • anonimo  Il Maggio 2, 2005 alle 11:00 PM

    ignoro cosa sottindendi, forse che ti scriva un testo su commissione, o che inventi storie per te, che ti intrattenga con lunghi ghirigori e ti stupisca e ti dimostri qualcosa?Che parli di cose che ti somiglino?Che metta due tette sullo sfondo? “sù mondo sù, buonino, cerca di , tendi a dimmi tutto”ma io non ho “niente da dimostrare”inutile “chiedermi la parola che mondi possa aprirti”(accetterei persino che tu mi dia della sorella se almeno riconoscessi due dei tre scrittori che ho citato in questa risposta, giusto perche’ non sono capace di inventare neanche una risposta).

  • anonimo  Il Maggio 5, 2005 alle 12:59 PM

    due tette sullo sfondo sono il morbido cuscino a cui aneli. Dai malacà non fare la maestrina dalla penna bianca.
    Non sei Sherazade e io non ne ho bisogno. Vorrei solo che giocassi sul serio.

  • JeffBuckley82  Il Maggio 6, 2005 alle 10:02 am

    tra tutti i blog che ho visitato ( m sento marco polo) e sono parecchi credo proprio che questo qui sia il più autentico e difficile in assoluto… nn voglio fare nomi … ma c sono blog hce sono agorà dove strilloni vendono giornali … il tuo sembra il salotto de La vita è bella…

  • anonimo  Il Maggio 6, 2005 alle 2:28 PM

    ciao biddazzu spero tu stia bene

  • anonimo  Il Maggio 6, 2005 alle 2:40 PM

    l’album di Malacarne

  • anonimo  Il Maggio 6, 2005 alle 5:32 PM

    voglio sburrare in bocca a medea

  • lefty333boy  Il Maggio 6, 2005 alle 10:23 PM

    e c’e’ un amore più segreto , che brilla di coltelli

  • lefty333boy  Il Maggio 6, 2005 alle 11:25 PM

    stavo per uscire malaca- e ho riacceso il computer per te- mi aspettano i froci , nei soliti locali Рper dirmi le solite cose Рe fare il solito sesso- E che ho smesso anche di ascoltare i froci e le voci- poi. Amettiamo che esiste una marchetta che scrive pens e sente come te- e se ̬ quello che sei veramente- Me la presenti?
    e che qui fra cazzi culi traveste sborrate- puttane magnacci e coltelli- ( a proposito non vorrei essere presente in quella festa) – pensavo al tuo post- i tuoi post- dobbiamo mandare un editore qui pe leggerti? splinder ha il copyright , o prendo tutto ne faccio un libro e lo pubblico?…

  • lefty333boy  Il Maggio 7, 2005 alle 12:42 am

    esco malaca- le vosi dei froci mi aspettano…

  • lefty333boy  Il Maggio 7, 2005 alle 12:42 am

    voci

  • zombieglam  Il Maggio 7, 2005 alle 3:17 am

    se mi fai volare ancora ingoierò le stelle in un boccone. probabilmente sarà il mio ultimo pompino. ma se non altro assaggerò lo sperma degli angeli. che secondo me sa di zucchero filato.

  • lefty333boy  Il Maggio 7, 2005 alle 11:14 PM

    ho imparato a vendere il corpo e tenermi l’anima. basta fingere di non averla, un ‘anima

  • anonimo  Il Maggio 8, 2005 alle 10:08 PM

    lefty, magari un giorno faccio sta marchettona di vendere la mia vita e la sua versione “pornografata” a qualche editore, purche’ non mi si chieda di farne un musical, come mi hanno chiesto,e li’ stavo per chiudere davvero e ritirarmi a vita privata il male e’ online

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: